Diesel

Portata da 1.500 a 2.000 kg

Serie D18SC-5

I carrelli elevatori Daewoo serie D18SC-5 montano un motore già in regola con le normative antinquinamento euro3.
La generosa cilindrata permette un’elevata coppia, bassi livelli di rumorosità e vibrazioni, garantendo un elevato comfort all'operatore.
Le sue dimensioni compatte e l'elevata altezza da terra ne fanno un mezzo versatile per qualsiasi impiego.
I freni a disco a bagno d'olio di serie offrono una superficie frenante cinque volte maggiore rispetto ai freni tradizionali a tamburo; il sistema, completamente ermetico, garantisce protezione completa da umidità, polvere, sale e agenti chimici aggressivi. Resistono al calore e all'affaticamento. Non necessitano di regolazione e sono praticamente esenti da manutenzione.
Un carrello ben bilanciato che assicura stabilità, alta capacità di carico ed elevata produttività.
La tradizionale solidità e la robusta costruzione offrono una lunga durata di servizio, un’elevata affidabilità e sicurezza.
Una vasta gamma di accessori completa la personalizzazione della macchina.

Portate in kg: 1500, 1750, 2000 con baricentro mm 500

Portata da 2.000 a 3.500 kg

Serie D30S-7

Rispetta le severe normative anti inquinamento EPA Tier4 / Euro Stage 3B, senza bisogno di filtro anti particolato (DPF): minori costi di manutenzione, consumi ridotti, nessun ciclo di rigenerazione o necessità di sostituzione del filtro.

Prestazioni eccezionali grazie all’utilizzo di un motore Doosan D24A della nuova generazione G2 con iniezione common rail e turbo. Doosan ha sviluppato un sistema di combustione innovativo a bassissima produzione di polveri sottili (ULPC) grazie al quale, utilizzando solo un catalizzatore ossidante DOC, si rispettano le severe norme anti inquinamento oggi in vigore; non viene utilizzato il filtro anti particolato DPF con grande vantaggio per il cliente: nessun fermo per rigenerazione, minori consumi e costi di manutenzione.

NUOVI VANTAGGI

 

Eccellente ripartizione di potenza tra trasmissione e sistema idraulico

Robusto ed affidabile grazie a telaio e struttura protezione ad alta rigidità

Adatti ad un utilizzo gravoso, con lamierati d'acciaio di grande spessore e poche parti in plastica

Manutenzione ridotta con minori tempi di fermo macchina e costi operativi

Modalità risparmio energetico tramite programmazione della centralina motore

Trasmissione a controllo elettronico su richiesta

Portata da 3500 a 5500 kg

serie D 50 Sc-7

Carrello elevatore D45sc5

I carrelli elevatori Doosan serie D 50 SC-7 montano un motore già in regola con le normative antinquinamento euro3B.

Consumi ridotti, intervalli di manutenzione più lunghi ed impianto di post trattamento dei gas di scarico senza manutenzione, che permettono di abbassare il costo totale di proprietà (TCO) del carrello, durante la sua vita utile. Grazie a ciò, il periodo di ammortamento dei carrelli equipaggiati con il motore G2 è più breve rispetto a qualsiasi altro prodotto concorrente.


La trasmissione idrodinamica, nella sua semplicità, offre incredibili vantaggi in termini di consumi di carburante e manutenzione.
I freni a disco a bagno d'olio di serie, offrono una superficie frenante cinque volte maggiore rispetto ai freni tradizionali a tamburo; il sistema, completamente ermetico, garantisce protezione completa da umidità, polvere, sale e agenti chimici aggressivi. Resistono al calore e all'affaticamento. Non necessitano di regolazione e sono praticamente esenti da manutenzione.
Il filtro aria a 3 stadi e la presa d'aria in posizione elevata garantiscono aria sempre pulita al motore. La tradizionale solidità e la robusta costruzione offrono una lunga durata di servizio, un’elevata affidabilità e sicurezza.
Tutti i componenti sono stati studiati per garantire grandi prestazioni, minimi costi di esercizio, semplicità nella manutenzione e affidabilità senza compromessi.
Una vasta gamma di accessori completa la personalizzazione della macchina.

Portate in kg: 3500, 4000, 4500, 5000, 5500 con baricentro mm 500 e 600.

Portata da 6000 a 8000 kg

D 70 s-7

Carrello elevatore D 70 S-5

Rispetta le severe normative anti inquinamento EPA Tier4 / Euro Stage 3B, senza bisogno di filtro anti particolato (DPF): minori costi di manutenzione, consumi ridotti, nessun ciclo di rigenerazione o necessità di sostituzione del filtro.

Prestazioni eccezionali grazie all’utilizzo di un motore Doosan D34A della nuova generazione G2 con iniezione common rail e turbo. Doosan ha sviluppato un sistema di combustione innovativo a bassissima produzione di polveri sottili (ULPC) grazie al quale, utilizzando solo un catalizzatore ossidante DOC, si rispettano le severe norme anti inquinamento oggi in vigore; non viene utilizzato il filtro anti particolato DPF con grande vantaggio per il cliente: nessun fermo per rigenerazione, minori consumi e costi di manutenzione.

NUOVI VANTAGGI

 

Eccellente ripartizione di potenza tra trasmissione e sistema idraulico

Robusto ed affidabile grazie a telaio e struttura protezione ad alta rigidità

Adatti ad un utilizzo gravoso, con lamierati d'acciaio di grande spessore e poche parti in plastica

Manutenzione ridotta con minori tempi di fermo macchina e costi operativi

Modalità risparmio energetico tramite programmazione della centralina motore

Cambio automatico con trasmissione elettronica su richiesta

 

Portata da 11.000 a 16.000 kg

D 160 s-7

Rispetta le severe normative anti inquinamento EPA Tier4 / Euro Stage 3B. Prestazioni eccezionali grazie all’utilizzo di un motore Doosan DL 06P con iniezione common rail e turbo. Doosan ha sviluppato un sistema di combustione innovativo a bassissima produzione di polveri sottili (ULPC) grazie al quale, utilizzando solo un catalizzatore ossidante DOC e un catalizzatore selettivo (SCR) , rispetta le severe norme anti inquinamento oggi in vigore. La rigenerazione del SCR viene effettuata direttamente dall’operatore negli intervalli stabiliti

NUOVI VANTAGGI

Eccellente ripartizione di potenza tra trasmissione e sistema idraulico

Nuovo display multifunzione

Nuova cabina con una visibilita’ massimizzata

Manutenzione ridotta con minori tempi di fermo macchina e costi operativi

Modalità risparmio energetico tramite programmazione della centralina motore

Cambio automatico con trasmissione elettronica